Home / Scuola Forense M. De Andrè / Corso ordinario 2019

Condividi

Il corso


 

Il Corso annuale è organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Genova in collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Genova e con l’Associazione Mauro De Andrè. E’ rivolto agli iscritti ai registri dei praticanti avvocati;

  • non è a numero chiuso;
  • è necessaria l’iscrizione per partecipare sia alle lezioni sia alle esercitazioni.

 

Struttura Corso: inizio martedì 15 gennaio 2019. In seguito si articolerà:

a) lezioni frontali (a Genova) il martedì dal 22 gennaio al 3 dicembre (14.30 - 18.30);

b) prove scritte (atti e pareri) il sabato mattina dal 2 marzo (8.30 - 13.30).

 

Frequenza Corso: non obbligatoria, tuttavia per conseguire l’attestato di frequenza annuale i partecipanti dovranno svolgere almeno il 75% delle prove scritte (17 su 23). Si precisa che il valore dell’attestato è elemento di valutazione, rimesso ai singoli Ordini, al fine del rilascio del certificato di compiuta pratica.

 

Crediti formativi: saranno riconosciuti ai patrocinatori che abbiano conseguito il certificato di compiuta pratica (20 crediti annuali) solo dietro rilascio dell’attestato di frequenza al termine del corso 2019.

 

 

PDF icon Programma Corso ordinario 2019.pdf  (.pdf - 328.81 KB)
Condividi
Si inaugura Giovedì 1 febbraio alle ore 17:30 la rassegna dell'Associazione Incisori Liguri che è stata recentemente ospitata presso il Museo di Sant'Agostino.La rassegna di grafica d'arte ospiterà le opere di 45 artisti: Liliana BASTIA, Stefano BIANDRATI, Sarah BUSSY, Marco CASSINI, Paolo CATTONI...
Condividi
Sentenza del TAR Lazio n. 1351/2015 del 23 gennaio 2015, ANNULLAMENTO l'art. 16, comma 2 e 9 del D.M. n. 180 del 18 ottobre 2010 Il Consiglio vista la sentenza TAR Lazio 23/1/2015 n. 1351 delibera che a far data dal 30/1/2015 non sarà più richiesto il pagamento di alcuna somma di denaro a titolo di...
Condividi
Convenzione Sanitaria agli iscritti
Condividi
Dall'analisi del recentissimo disegno di legge in tema di testamento biologico alle possibili ricadute sul diritto positivo, con uno sguardo attento alla centralità della figura del medico e al ruolo del notaio.
Condividi
La Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense mette a disposizione erogazioni assistenziale a favore degli iscritti e dei loro familiari, qualora versino in stato di bisogno e ai quali si può accedere secondo le modalità indicate nel regolamento per l'erogazione dell'assistenza. L'importo...
Condividi
Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, rinnovando un appuntamento tradizionale in occasione dell’inizio dell’Anno Giudiziario, organizza una serata conviviale alla quale sono invitati tutti i Colleghi e i responsabili degli Uffici Giudiziari Genovesi.L’appuntamento è per il giorno: 11 febbraio...