Home / News ed Eventi

Condividi
11/05/2011

Comunicato del Presidente Incontro con il Ministro Alfano

 

 

Consiglio dell'Ordine degli Avvocati

di Genova

Palazzo di Giustizia

 

 

Cari Colleghi,

 

a seguito di un incontro con il Ministro Alfano sulla Mediazione, al quale ho partecipato insieme ai Presidenti dei principali Ordini Italiani ed al Presidente del Consiglio Nazionale Forense Avv. Guido Alpa, l’Avvocatura ha ottenuto un primo importante risultato. Si è convenuto di mantenere aperto un canale permanente di interlocuzione e confronto tra Avvocatura e Ministero superando così nella concretezza metodi di sterile velleitaria contrapposizione.

 

In questo contesto il Ministro si è impegnato ad introdurre nell’ambito della Mediazione l’assistenza obbligatoria dell’Avvocato e a valutare la possibilità di limitare i termini dell’obbligatorietà.

 

L’Avvocatura ha manifestato la disponibilità per approfondire proposte relative ad un suo coinvolgimento a fini deflattivi dell’arretrato del processo civile, anche attraverso l’introduzione di nuovi strumenti alternativi alla Mediazione. I tempi di questo percorso saranno brevi.

 

Il Ministro si è altresì impegnato a dare nuovo impulso alla riforma dell’Ordinamento forense.

 

L’incontro, terminato a notte fonda, si è concluso con la redazione del comunicato congiunto di seguito riportato.

 

Il Presidente

Stefano SAVI

 

 

 
Condividi
Decreti ingiuntivi telematici: riduzione dei tempi di emissione   Cari Colleghi, sensibilizzato anche dall’opera e delle costruttive critiche mosse dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, il Tribunale di Genova, in persona del suo Presidente, ha disposto, con recentissima Circolare, la...
Condividi
Il disegno, l’incisione e la grafica digitale nel lavoro di Roberta Angiolani, in esposizione presso il Centro di Cultura, Formazione e Attività Forensi dell’Ordine degli Avvocati di Genova Inaugurazione giovedì 29 novembre ore 17.30 In esposizione dal 29 novembre al 13 dicembre 2018(lunedì -...
Condividi
Condividi
Condividi
Condividi