Home / News ed Eventi

Condividi
30/12/2014

PCT - Obbligatorietà del deposito telematico dopo il DL.90/2014 ( agg. al DL. 132/2014 )

Come già sapete, il prossimo 31/12/2014 segnerà, quanto agli atti endoprocessuali (ed ai relativi documenti), l'obbligatorietà del deposito telematico estesa a tutti i processi civili di cognizione pendenti nanti il Tribunale.
 
Diverse scansioni temporali sono invece previste per le procedure esecutive e per i procedimenti pendenti nanti le Corti d'Appello.
 
Nell'auspicio possa esserVi di ausilio, si trascrive, quindi, in calce alla presente, tavola sinottica dei vari timing delle obbligatorietà, redatta dall’avv. Mauro Ferrando insieme ai colleghi della FIIF (Fondazione per l'Innovazione e l'Informatica Forense).

Il Presidente
Avv. Alessandro Vaccaro
 
Consigliere Delegato per Il Processo Telematico
Avv. Mauro Ferrando



Condividi
Condividi
Ordine di Servizio n.9 del Vice Coordinatore dei Giudice di Pace di Genova  che autorizza i funzionari ad eliminare gli atti non ritirati entro i tre anni.  
Condividi
da: segreteria della Camera Penale Regionale Ligure Ecc.mo Sig Presidente della Corte di Appello Ecc.mo Sig. Procuratore Generale Ecc.mi Sigg. Presidenti del Tribunale  e del Tribunale per i Minorenni Ecc.mi Sigg. Procuratori della Repubblica presso il Tribunale e presso il Tribunale per i...
Condividi
Condividi
COMUNICATO   U.N.C.C.
Condividi