Home / News ed Eventi

Condividi
30/12/2014

PCT - Obbligatorietà del deposito telematico dopo il DL.90/2014 ( agg. al DL. 132/2014 )

Come già sapete, il prossimo 31/12/2014 segnerà, quanto agli atti endoprocessuali (ed ai relativi documenti), l'obbligatorietà del deposito telematico estesa a tutti i processi civili di cognizione pendenti nanti il Tribunale.
 
Diverse scansioni temporali sono invece previste per le procedure esecutive e per i procedimenti pendenti nanti le Corti d'Appello.
 
Nell'auspicio possa esserVi di ausilio, si trascrive, quindi, in calce alla presente, tavola sinottica dei vari timing delle obbligatorietà, redatta dall’avv. Mauro Ferrando insieme ai colleghi della FIIF (Fondazione per l'Innovazione e l'Informatica Forense).

Il Presidente
Avv. Alessandro Vaccaro
 
Consigliere Delegato per Il Processo Telematico
Avv. Mauro Ferrando



Condividi
Il Consiglio nella seduta del 8 novembre 2012,  vista la proposta datata 25 ottobre 2012 proveniente dal Deputato al Parlamento Europeo On. Avv. Francesca Balzani volta ad offrire tre mesi tirocinio  presso il Parlamento europeo a Bruxelles  ad un/una giovane Avvocato iscritto all'albo ordinario o...
Condividi
EDIZIONE ALBO AVVOCATI 2010 - si informano gli iscritti che è in distribuzione presso la segreteria
Condividi
L'elenco delle cassette personali  pubblicato nella Stampa Albo edizione 2012   per un errore di mancato aggiornamento non è corretto e quindi non attendibile. E' stato creato un nuovo banner dedicato "cassette postali"  nella sezione SERVIZI IN RETE  che consente la consultazione e il download...
Condividi
  20 MARZO 2018   -   ore 15   LA   TUTELA   DEGLI   ITALIANI   ALL’ESTERO   UNA STORIA TRAGICAMENTE EMBLEMATICA: GIULIO REGENI     Saluti Avv. Alessandro Vaccaro – Presidente Ordine Avvocati Genova   Tutela europea ed internazionale della salvaguardia dei diritti dell’uomo Dr. Domenico Pellegrini...
Condividi
Patrocinio a spese dello Stato - aggiornamento limiti di reddito Sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 186 del 12 agosto 2015 è stato pubblicato il Decreto interministeriale 7 maggio 2015  Ministero Giustizia e MEF, che adegua i limiti di reddito  di cui all'art. 76 D.P.R. 115/2002 per...
Condividi
Si informa che dal 1° marzo 2010 sono cambiate le modalità di iscrizione alla scuola forense.   Il versamento della quota dovrà essere effettuato solo tramite bonifico bancario a:   Banca CARIGE ag. 43 - Palazzo di Giustizia   IBAN IT39 X061 7501 5910 0000 0333 880   Causale: Iscrizione...