Home / News ed Eventi

Condividi
03/04/2020

Scuola Forense - Ripresa delle lezioni in modalità telematica

 

Come è noto la situazione di emergenza determinata dalla diffusione del Coronavirus ha imposto anche la sospensione delle lezioni della Scuola Forense De André.

 

L’Avv. Alessandro Barca, Direttore della Scuola, d’intesa con Il Presidente Avv. Cocchi e con il Coordinatore della Formazione Avv. Maoli, si è attivato per individuare una soluzione che consentisse di riprendere lo svolgimento del corso della De André con la modalità delle lezioni a distanza.

In particolare l’avv. Barca si è messo in contatto con il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Prof. Ferrante, che ha consentito di utilizzare, gratuitamente, la piattaforma Teams (licenza Microsoft), in uso all'Ateneo genovese (grazie al CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), che permetterà di rivolgersi, con la modalità della teledidattica (senza necessità di spostamenti tanto per docenti quanto per discenti, come previsto dalle attuali disposizioni) sino ad un massimo di 250 persone; gli iscritti alla Scuola sono circa 90.

Le lezioni, quindi, potranno riprendere con tale modalità già a partire da martedì 7 aprile, secondo il consueto calendario ed orario. Con le stesse modalità verranno recuperate le lezioni perdute.

Occorre aggiungere che tale forma di svolgimento delle lezioni si è resa oltre che necessaria, urgente, in quanto per i praticanti che si iscriveranno dal 1° aprile, la frequenza della Scuola Forense sarà obbligatoria; inoltre il nostro Ordine, con recente delibera consiliare, ha dato la propria disponibilità ad accogliere anche i praticanti provenienti dagli altri Ordini del Distretto.

 

Il Consiglio,

  • preso atto di quanto sopra, nel ringraziare sia l’Avv. Barca che la locale Università per il fattivo contributo dato alla soluzione del problema,

approva

 

le nuove modalità di svolgimento a distanza delle lezioni della Scuola Forense De André tramite l’utilizzo della piattaforma Microsoft Teams in uso all’Ateneo genovese.

Condividi
Condividi
Dall'Agenzia dell'Entrate di Genova.Attività di pubblicizzazione degli elenchi di particelle oggetto di variazioni colturali ai sensi dell'art. 2, comma33, del decreto-legge 3 ottobre 2006, n. 262
Condividi
Condividi
Condividi
Convenzione Sanitaria agli iscritti
Condividi
La Commissione per la mediazione nella seduta del 05 giugno 2015ha deliberato che   O M I S S I S   Fermo restando che il termine massimo di durata del procedimento di mediazione non è soggetto a sospensione feriale, si comunica che, per ragioni organizzative le domande di mediazione NON...