Home / News ed Eventi

Condividi
11/10/2017

Assicurazioni obbligatorie – Proroga comunicazioni

Gentile Colleghe ed Egregi Colleghi,

la questione delle assicurazioni obbligatorie, soprattutto per quella “infortuni”, è indubbiamente quella nei confronti della quale è concentrata l’attenzione dell’Avvocatura.

Il C.O.A., nella prima riunione del 9 ottobre u.s., ha assunto un’importante delibera (visibile sul sito del C.O.A.) che, nella sostanza, ribadisce la contrarietà all’obbligo dell’assicurazione infortuni e ritiene, viste le attese novità anche da parte di C.N.F. ed O.C.F., il termine dell’11/10/2017 meramente indicativo e non perentorio.

Nel frattempo, nella giornata di ieri, il C.N.F. ha inviato a tutti i C.O.A. una comunicazione con la quale informa che da oggi, a partire dalle ore 14,30, sul sito del C.N.F., a seguito dell’aggiudicazione di apposita gara, sono visibili e sottoscrivibili le assicurazioni obbligatorie a condizioni particolarmente favorevoli.

Da ultimo, da comunicazione ricevuta dal Ministero della Giustizia, si è appreso che nella Gazzetta Ufficiale di oggi sarà pubblicata la concessione di una proroga di 30 giorni per l’adempimento della comunicazione ai C.O.A. degli estremi delle polizze assicurative.

Come vedete è una materia in piena evoluzione che stiamo quotidianamente monitorando e, pertanto, Vi informeremo tempestivamente di ogni novità.

Prossimamente, Vi comunicheremo, altresì, positive novità in tema di liquidazione dei compensi relativi al patrocinio a favore dei meno abbienti.

Un caro saluto.

Avv. Alessandro Vaccaro

 

 

Condividi
Si informa che dal 1° marzo 2010 sono cambiate le modalità di iscrizione alla scuola forense.   Il versamento della quota dovrà essere effettuato solo tramite bonifico bancario a:   Banca CARIGE ag. 43 - Palazzo di Giustizia   IBAN IT39 X061 7501 5910 0000 0333 880   Causale: Iscrizione...
Condividi
Condividi
Condividi
Condividi
Con la presente, per opportuna conoscenza, si informa che le udienze penali dei giorni Martedì 18 novembre e Martedì 2 dicembre p.v. del Giudice di Pace Dott. Ingianni, causa riunione alle ore 9 del Consiglio Giudiziario, del quale il predetto Giudice fa parte, saranno comunque celebrate nelle...
Condividi