Home / News ed Eventi

Condividi
04/01/2016

Corte d'Appello (sez. penali) - parcelle G.P. - procedura per liquidazione celere

Comunicazione della dir. ammin. Ufficio Spese 

Buongiorno,
 
la presente per informare codesti spettabili Ordini che i Presidenti delle Sezioni penali di questa Corte d’appello ritengono opportuno, contrariamente alla prassi attuale, invitare i professionisti interessati a presentare le istanze di liquidazione dell’attività difensiva nel patrocinio a spese dello Stato prima del deposito della sentenza nel procedimento cui l’attività si riferisce. Con l’emissione del dispositivo, infatti, l’attività di assistenza nel secondo grado è da considerarsi conclusa.
Questo al fine di garantire una più celere emissione del provvedimento di liquidazione, che avverrebbe contestualmente al deposito delle motivazioni della sentenza.
 
Questo ufficio rammenta la documentazione da allegare in copia all’istanza:
istanza di ammissione al gratuito patrocinio (si rammenta di verificare che il numero di procedimento del PM e del Tribunale coincidano con quelli del fascicolo processuale iscritto in Corte d’appello)
provvedimento di ammissione
in caso di nuovo difensore, dichiarazione di revoca del precedente e nomina del nuovo difensore
ultimo verbale d’udienza e dispositivo
 
Nel porgere distinti saluti, è gradita l’occasione per augurare un buon anno 2016.
 
Corte d’appello di Genova
Ufficio spese
Il direttore amministrativo

Dott. Maria Antonia Luperini

Condividi
L'Ente certficatore del sistema di Posta Elettronia Certificata, InfoCert s.p.a.,  ha dichiarato il temporaneo disservizio   verificatosi nelle giornate del 10 e 11 ottobre 2018. La dichiarazione può essere vantata da  tutti gli iscritti che utilizzano la p.e.c. convenzionata dal  Coa con Lextel...
Condividi
La Cassa Forense informa che dal  1° marzo 2018  sarà attivo un nuovo numero di telefono  06 87404040 Il nuovo Information Center avrà caratteristiche multimediali e un orario fortemente ampliato rispetto al passato clicca qui per leggere notizia nel sito di Cassa Forense
Condividi
Condividi
Come già sapete, il prossimo 31/12/2014 segnerà, quanto agli atti endoprocessuali (ed ai relativi documenti), l'obbligatorietà del deposito telematico estesa a tutti i processi civili di cognizione pendenti nanti il Tribunale. Diverse scansioni temporali sono invece previste per le procedure...
Condividi
AVVISO Gli uffici dell'Ordine chiuderanno dal 13 al 17 agosto 2010
Condividi