Home / News ed Eventi

Condividi
09/10/2015

Avv. Giampaolo Parodi nuovo vice capo dell’ufficio legislativo del Min. Giustizia

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA-AVVOCATO PARODI VICE CAPO LEGISLATIVO. IL PRESIDENTE MASCHERIN: SODDISFAZIONE PER LA NOMINA
07/10/2015 - Con il Ministro Orlando dialogo leale per il riconoscimento del ruolo sociale e tecnico dell’Avvocatura al servizio della tutela dei diritti
 
Roma. Il Consiglio Nazionale Forense apprende con soddisfazione la notizia della avvenuta nomina a vice capo dell’ufficio legislativo dell’avvocato Giampaolo Parodi.
 
E’ importante che l’Ufficio competente alla formulazione tecnica delle leggi possa giovarsi di diverse professionalità, portatrici delle sensibilità e conoscenze di tutti gli operatori del diritto, e non di una sola parte di essi.
 
“Il ministro Orlando ha mantenuto quanto più volte assicurato sul punto al CNF, e questo non può che far bene ed incoraggiare quel dialogo leale in essere che è l’unico strumento utile a costruire soluzioni destinate a migliorare il sistema giustizia. Dal reciproco affidamento potranno e dovranno sempre più derivare iniziative tese a rafforzare la tutela dei diritti dei cittadini e a favorire un percorso di un sempre maggior riconoscimento del ruolo sociale e tecnico dell’avvocato”, dichiara il presidente Andrea Mascherin.
 
(fonte: sito web C.N.F.)
 

 
 

  

Giustizia: un avvocato nominato vice capo ufficio legislativo Ministero
7 ottobre 2015

L’avvocato Giampaolo Parodi è da oggi il nuovo vice capo dell’ufficio legislativo del ministero della Giustizia avendo firmato la presa di possesso del suo ruolo alla presenza del ministro Orlando. Parodi è anche professore di Diritto pubblico comparato nella facoltà di Giurisprudenza dell’università di Pavia.

E’ la prima volta che a ricoprire un ruolo apicale all’interno di un centro nevralgico del ministero come l’ufficio che ha il compito di elaborare le proposte normative viene nominato un avvocato-accademico. La scelta di Parodi risponde alla volontà del ministero della giustizia di attingere idee, risorse e contributi anche da altre componenti del sistema giustizia oltre che da quelle consuete della magistratura.
 
(fonte: sito web Min. Giustizia)

Condividi
Incontro tra i vertici di CNF e OCF e i rappresentanti del Carroccio. I rapporti tra l’avvocatura e l’area di centrodestra non erano mancati, in questi anni. Ma fino a pochi mesi fa la “prima linea” nel dialogo era presidiata da Forza Italia. Ecco perché l’incontro di ieri fra i rappresentanti del...
Condividi
Condividi
Genova, 5 febbraio 2009 Circolare n. 1/ 2009l’Assemblea annuale ordinaria degli iscritti per gli adempimenti annuali con il seguente ordine del giorno: L’Assemblea si terrà:   in seconda convocazione, alle ore 11:30 del 12 marzo 2009 nell’aulamagna del Palazzo di Giustizia di Genova (...
Condividi
Condividi
Condividi
Decreto 136/2016   sulla motivazione semplificata delle sentenze civili vedi allegato