Home / Scuola Forense M. De Andrè / Corso integrativo

Condividi

Presentazione del corso

Come per gli anni scorsi, la Scuola Forense De Andrè, al fine di perfezionare la preparazione dei propri iscritti, organizzerà un ciclo di incontri a carattere seminariale, supplementari al Corso ordinario, che si terranno nei tre mesi antecedenti l’esame, nelle materie oggetto d’esame (pareri in materia regolata dal diritto civile e penale e atti giudiziari in materia di diritto civile, penale e amministrativo).


Gli incontri intitolati “analisi del caso e inquadramento della fattispecie”, saranno dedicati ad analizzare la più recente giurisprudenza di merito e di legittimità, con l’obiettivo di instaurare un dialogo tra docenti (Avvocati e Professori universitari) e iscritti al corso, in modo da enucleare le problematiche giuridico-istituzionali sottese ai casi affrontati e alle diverse soluzioni prospettate dalla dottrina.


Al termine dei cinque incontri dedicati al diritto sostanziale (civile e penale), si svolgeranno due esercitazioni in materia di diritto civile e due in materia di diritto penale. In sede di correzione delle prove si avrà particolare riguardo alle domande e alle richieste di chiarimento da parte dell’autore dell’elaborato, in modo da soddisfare ogni esigenza dell’iscritto, con particolare riferimento a dubbi o incertezze che l’iscritto rappresenterà circa l’esame di abilitazione.
Tre giornate saranno inoltre dedicate allo svolgimento degli atti e alla correzione dei medesimi.
La partecipazione al corso integrativo è subordinata all’essere, o all’essere stati, iscritti, per almeno un anno, al Corso ordinario della Scuola Forense De Andrè.

Il corso si svolgerà nelle giornate di seguito indicate:

INCONTRI FRONTALI
SETTEMBRE
  • mercoledì 11 h. 14.00 – 18.30 (lezione diritto sostanziale civile e penale)
  • mercoledì 18 h. 14.30 – 18.30 (lezione diritto sostanziale civile e penale)
  • mercoledì 25 h. 14.30 – 18.30 (lezione diritto sostanziale civile e penale)
OTTOBRE
  • mercoledì 2 h. 14.30 – 18.30 (lezione diritto sostanziale civile e penale)
  • mercoledì 9 h. 14.30 – 18.30 (lezione diritto sostanziale civile e penale)

ESERCITAZIONI SCRITTE E CORREZIONI
 
OTTOBRE
  • mercoledì 16 h. 14.00 – 19.00 (svolgimento parere civile)
  • mercoledì 23 h. 14.00 – 19.00 (svolgimento parere penale)
  • mercoledi 30 h. 14,00 - 19,00. (correzione pareri amministrativo)
NOVEMBRE
  • mercoledì 6 h. 14.30 – 16.30 (correzione parere penale del 24 ottobre)
  • mercoledì 6 h. 16.30 - 18.30 (correzione parere civile del 17 ottobre)
  • mercoledì 13 h. 14,00 - 19.00 (svolgimento atto civile, penale, amministrativo)
  • mercoledì 20 h. 14.30 -18.30 (correzioni atti civile, penale e amministrativo 6 e 13 novembre)
  • sabato 23 h. 8.30 - 14.00 (svolgimento parere penale)
  • mercoledì 27 h. 14.00 -19.00 (svolgimento parere civile)
DICEMBRE
  • mercoledì 4 h. 14.30 - 16.30 (correzione parere penale 23 novembre)
  • mercoledì 4 h. 16.30 -18.30 (correzione parere civile 27 novembre)
 
 
TEMA DELLE LEZIONI
Verrà comunicato poco prima dell’inizio corso, al fine di strutturare gli incontri sulle più recenti pronunce giurisprudenziali.
 
 
CORPO DOCENTE: (ordine alfabetico)
  • Avv. Roberta Barbanera
  • Avv. Alessandro Barca
  • Prof. Avv. Alberto Maria Benedetti
  • Avv. Massimo Boggio
  • Prof. Luciana Cabella Pisu
  • Avv. Massimo Cataldo
  • Avv. Stefano Carlo Cavanna
  • Avv. Andrea Copello
  • Prof. Federico Consulich
  • Avv. Alberto Cuomo Ulloa
  • Prof. Gilda Ferrando
  • Avv. Alberto Figone
  • Prof. Andrea Fusaro
  • Avv. Nicoletta Garaventa
  • Prof. Mauro Grondona
  • Avv. Carlo Iavicoli
  • Avv. Riccardo Maoli
  • Prof. Annamaria Peccioli
  • Prof. Paolo Pisa
  • Avv. Antonio Rubino
  • Avv. Stefano Savi
  • Avv. Nicola Scodnik
  • Prof. Avv. Gerolamo Taccogna
  • Avv. Marco Tiby
  • Avv. Ivano Vigliotti
 
COSTO DEL CORSO: € 200,00
ISCRIZIONI: DA 19 AGOSTO All’ 11 SETTEMBRE 2019
 
 
Modalità versamento quota iscrizione di € 200,00:
esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto del Consiglio Ordine degli Avvocati Genova (IBAN: IT79 H056 9601 4000 0000 3461 X62), Banca Popolare di Sondrio – sede di Genova.
Causale: ISCRIZIONE CORSO INTEGRATIVO 2018 + nome e cognome del partecipante (è importante risulti il nome di chi frequenterà il corso se diverso da chi ha effettuato il bonifico).
 
Perfezionamento iscrizione:
effettuato il bonifico, inviare a segreteria scuolaforense@segreteriaordineavvocati.it una email con:
  1. nome e cognome dell’iscritto al corso integrativo;
  2. numero del bonifico (CRO);
  3. nome e cognome di chi ha effettuato il versamento;
  4. indirizzo email del partecipante (se diverso da quello della comunicazione dei dati);
  5. anno/i di frequenza al Corso ordinario e Foro di appartenenza;
  6. numero di cellulare per comunicazioni da parte della Segreteria.
Condividi
MINISTERO DELLA GIUSTIZIA-AVVOCATO PARODI VICE CAPO LEGISLATIVO. IL PRESIDENTE MASCHERIN: SODDISFAZIONE PER LA NOMINA07/10/2015 - Con il Ministro Orlando dialogo leale per il riconoscimento del ruolo sociale e tecnico dell’Avvocatura al servizio della tutela dei diritti Roma. Il Consiglio Nazionale...
Condividi
Avvocato non invia il modello 5? Sì alla sospensione a tempo indeterminato Cassazione civile , SS.UU., sentenza  07.06.2012 n° 9184  E’ legittima la sospensione dall’esercizio professionale per la mancata presentazione del Modello cinque alla Cassa nazionale forense, dell’avvocato anche se non...
Condividi
EDIZIONE ALBO AVVOCATI 2010 - si informano gli iscritti che è in distribuzione presso la segreteria
Condividi
Condividi
VI CONGRESSO NAZIONALE UNCC - ASCOLI PICENO 16/18 OTTOBRE 2015
Condividi
Con l'auspicio che intervenga un ripensamento o quantomeno un differimento,  si ricorda a tutti i Colleghi che il 12 maggio 2009 è allo stato il termine ultimo per gli adempimenti previsti dalla normativa sulla Sicurezza nei posti di lavoro (T.U.   D. Lgs. 81/2008)