Home / News ed Eventi

Condividi
26/10/2017

O.C.F. - Comunicato stampa su equo compenso

O.C.F. Comunicato stampa su equo compenso

 

Organismo Congressuale Forense: "UN BRUTTO IMBROGLIO IL DDL EQUO COMPENSO".

 

"Un brutto imbroglio il ddl sull'equo compenso: solo una affermazione di principio, tra l'altro negoziabile".

 

Questo il giudizio dell'Organismo congressuale forense sul testo licenziato dalla Commissione giustizia della Camera.

 

"L'aver affermato il principio ma nello stesso tempo aver riconosciuto che è negoziabile con una trattativa individuale e una specifica accettazione vanifica, di fatto, il principio del diritto al giusto ed equo compenso". Così il coordinatore dell'Organismo, Antonio Rosa. Criticata dall'OCF anche l'introduzione di un breve termine di decadenza dell'azione e la decisione di non includere gli enti pubblici con la conseguente legittimazione del "dumping di Stato" sui professionisti.

 

"Incomprensibile pertanto - continua Rosa - l'entusiasmo intorno a questa legge che cambia tutto per non cambiare nulla.

 

È l'ennesima occasione persa dalla politica per dare un segnale di rispetto e concreta tutela verso le libere professioni

 

Francamente ci attendevamo di più e meglio o che, quantomeno, venisse rispettato l'impianto originario del disegno di legge presentato dall'O n. Berretta che è stato stravolto e indebolito dall'azione governativa.

 

Cui prodest tutto questo? non certo agli avvocati e, in particolare, ai giovani avvocati".

 

FACEBOOK

EVENTO15/09/16