Home / News ed Eventi

Condividi
10/06/2015

Siti Internet studi legali - obbligo informativa “Cookies”: indicazioni del CNF

Con lettera del 4 giugno scorso, il CNF ha inviato alcune indicazioni ai Presidenti dei Consigli dell’Ordine forensi sull’adeguamento dei siti istituzionali alla normativa sull’utilizzo dei Cookies (in attuazione del provvedimento n. 229/2014 dell'Autorità Garante per la Privacy e in concomitanza con la scadenza del termine per tale adeguamento).
 
Adeguamento che riguarda anche i siti degli Avvocati e degli studi legali, ai quali il CNF ha chiesto di estendere la informativa.
La nuova normativa, in adempimento della Direttiva 2009/136/CE, si propone di rendere consapevoli i navigatori-utenti dei siti internet sull’esistenza in essi di cosiddetti “cookies” (letteralmente “biscottini” ma in linguaggio ICT identificano piccoli file utili alla navigazione Internet), e di rendere possibile la scelta se continuare ad utilizzarli o meno.
 
L’informativa CNF dunque ricorda che “è fatto obbligo ai titolari di siti web di informare gli utenti che visitano il sito sulle modalità di utilizzo dei cookie ( informazioni immesse nel browser dell'utente quando visita un sito web, che contengono dati diversi, come, ad esempio, il nome del server da cui proviene, un identificatore numerico, e che vengono memorizzate, per poi essere ritrasmesse agli stessi siti alla visita successiva)”. L'informativa dovrà innanzitutto precisare che tipo di cookie utilizza il sito, se esclusivamente di tipo tecnico (finalizzati tramite autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche sugli utenti che accedono ad una pagina web, etc. a rendere più veloce e rapida la navigazione) ovvero di profilazione (utilizzati per profilare e monitorare gli utenti durante la navigazione, studiare le abitudini di consultazione del web e di consumo allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati), gestiti direttamente dal titolare del sito o da terze parti.
Nel primo caso è sufficiente indicare il tipo di cookie utilizzati ed indicare le modalità di disattivazione degli stessi (pur sempre possibile, anche se penalizzante la velocità di navigazione), mentre nel secondo caso è necessario anche acquisire il preventivo consenso degli utenti.

Dal punto di vista operativo, ed ai fini della semplificazione dell'informativa , il CNF richiama le indicazioni del garante Privacy che, fatti salvi i requisiti di cui all'art. 13 del codice della privacy, suggerisce di impostare la informativa su due livelli di approfondimento successivi: una prima informativa, da inserire sull'home page, ed in ogni pagina che consenta l'accesso al sito, eventualmente anche tramite un banner, integrata da una informativa estesa alla quale si accede attraverso un link, cliccabile dall'utente.

In caso di siti contenenti anche cookie di profilazione la richiesta di consenso deve essere inserita nell'informativa breve.
Il mancato rispetto della normativa in esame comporta l'applicazione di una sanzione pecuniaria, da un minimo di 6.000 fino a un massimo di 36.000 euro in caso di omessa o inidonea informativa, oppure da oppure da 10.000 a 120.000 euro in caso di utilizzo di cookie di profilazione senza il consenso preventivo dell’utente.
Condividi
l’ANPAM ha istituito Bando per l’assegnazione di quattro premi per tesi di laurea inerenti le armi, gli esplosivi e le munizioni per il mercato civile.n. 4 premi di laurea di euro 2.000,00
Condividi
Ieri 5 luglio 2006 si è tenuta a Roma presso la sede del Consiglio Nazionale Forense una assemblea alla quale hanno partecipato oltre al CNF gli Ordini, presenti numerosissimi, la Cassa Avvocati e le principali associazioni  forensi quali OUA, AIGA, Camere Civili. E’ stato un momento di ritrovata...
Condividi
Spett.le  Ordine degli Avvocati, con la presente siamo lieti di informarvi che, dato il sopraggiungere di domande per la partecipazione alla selezione di quanto in oggetto, oltre i termini previsti, si è protratta al 31 OTTOBRE 2016, la data per l'invio del curriculum vitae da parte dei candidati....
Condividi
L'uffciale Giudiziario  d.ssa Anna Maria LA MELA  comunica il cambiamento dell'orario di ricevimento   vedi nota allegata
Condividi
Pinocchio vaga mondo: mostra personale di Lino Monopoli La mostra fotografica dedicata al lavoro dell’artista, in esposizione presso il Centro di Cultura, Formazione e Attività Forensi dell’Ordine degli Avvocati di Genova.Inaugurazione giovedì 14 giugno ore 17,30 Durante l'inaugurazione: ...
Condividi
Nota dr. Delucchi  indirizzata agli Ufficiali Giudiziari e agli Avvocati